Sabato 27 Ottobre – Intercultura e Cooperazione a Pavia

Nell’ambito di IT.A.CÀ PAVIA | Festival del turismo responsabile 1°edizione la coop Soc Progetto Con-Tatto e il CPAS organizzano in collaborazione con il Club Vogatori Pavesi una giornata alla scoperta del mondo in città attraverso una passeggiata tra le vie del centro e un pranzo con cibi dal mondo in uno dei luoghi più suggestivi del panorama pavese: il fiume Ticino.
E poi..dal fiume Ticino al fiume Casamance per un viaggio tra le isole dello sterminato fiume senegalese.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PER LA PASSEGGIATA E IL PRANZO a info@progettocontatto.it o paviasenegal@virgilio.it
LE INIZIATIVE SONO GRATUITE.

Locandina Festival Itaca – Cooperazione e intercultura a Pavia

Migrantour Pavia (partenza h. 10 Cupola Arnaboldi) un tour interculturale per le vie della tua città. Hai mai provato a guardare i luoghi della tua città con altri occhi? Sapevi che anche a Pavia c’è un African Market? La città ha identità multiple, le storie pavesi incrociano quelle di altri luoghi di Italia e del mondo dando vita ad un intrigante mosaico: un tour interculturale per le vie centrali di Pavia, alla scoperta delle tante culture che la vivono e la rendono unica. Durata 2 ore circa.

Ore 12.30 Pranzo interculturale sul fiume, sulla casa galleggiante dei Vogatori Pavesi, in via Trinchera 1 (Borgo Ticino)

Ore 14.00 Casa galleggiante Club Vogatori Pavesi, via Trinchera 1 (Borgo Ticino) Tre medici in piroga. Nelle isole dello sterminato delta del fiume Casamance, prive di sostegno sanitario, il Comitato Pavia Asti Senegal ha ereditato una piroga medicale e periodiche missioni di medici italiani e francesi monitorano lo stato di salute della popolazione e programmano interventi sanitari. I responsabili presentano un progetto di cooperazione in un territorio che, per morfologia, tradizioni, cultura e colture, ha tante insospettabili affinità con quello pavese.

Condividi la pagina con:
Share