Avvio del servizio civile: vi presentiamo Caterina

Ha preso avvio il servizio civile

Hanno preso avvio Venerdì 30 Aprile i progetti di 20 associazioni del Consorzio Pavia in Rete

48 giovani svolgeranno un anno di servizio civile.

Tra le associazioni del consorzio anche Comitato Pavia Asti Senegal con una giovane volontaria, che ha appena preso servizio.

Abbiamo posto a Caterina, questo il nome della giovane volontaria, che ha appena preso servizio presso CPAS, alcune domande e scriviamo qui le sue risposte, per farvela conoscere meglio.

1) Quale motivazione ti ha spinto a fare il servizio civile?


Le prime volte che mi informai su cosa fosse il servizio civile era il 2017, quando arrivai a Canepanova per servire alla mensa del povero. Un ragazzo mi chiese se io lo stessi svolgendo e da quel momento decisi che volevo farlo, per più motivi. Da una parte sicuramente c’è la volontà da parte mia di dare un contributo (nel mio piccolo) alla società in cui viviamo, dall’altra c’è anche la volontà di lavorare e rendermi indipendente. L’una non esclude l’altra, visto che mi piacerebbe molto lavorare in ambito sociale e questa sarebbe una buona gavetta!

Caterina al lavoro
Caterina al lavoro come volontaria SCU per Comitato Pavia Asti Senegal

2) Ritieni che l’impegno che ti stai assumendo con CPAS sia vicino alla tua formazione ed ai tuoi interessi?


Ho scelto CPAS per la modalità con cui hanno deciso di portare avanti il loro lavoro di (in)formazione culturale, che apprezzo molto. Trovo che le loro proposte siano vicine non solo ai miei studi, ma anche al mio modo di pensare e di approcciare alcune tematiche: con delicatezza, approfondimenti, dedizione, ascolto.

3) Quali sono stati le tue esperienze precedenti nell’ambito del volontariato?

È senza dubbio un approccio e un lavoro diverso rispetto a quello che ho fatto in esperienze precedenti, come alla mensa del Povero di Canepanova oppure a Scampia (con la Caritas).

Caterina al lavoro in avvio del servizio civile
Caterina al lavoro come volontaria del Servizio Civile Universale per CPAS

4) Cosa ti aspetti da quest’anno che verrà nel Servizio Civile ?


Sono agitata perché non so cosa aspettarmi da questa nuova esperienza che coinciderà (si spera) con la fine della pandemia e col ritorno ad una vita normale.

Condividi la pagina con:
Share